Formazione obbligatoria per il personale del settore alimentare secondo la normativa CE 852/2004. Il corso copre la legislazione alimentare, i rischi nel settore, le nozioni microbiologiche, le malattie trasmissibili, le procedure di pulizia e sanificazione, la conservazione degli alimenti, la tracciabilità e l’acrilammide. Il corso deve essere validato da soggetti pubblici o privati in collaborazione con associazioni di categoria, camere di commercio e enti pubblici o privati.